Nome utente o password errati.

LE IENE E LA BUFALA DEL POMODORO CINESE FALSO MADE IN ITALY ANICAV: SULLE NOSTRE TAVOLE SOLO PELATI E PASSATE 100% ITALIANI

29 settembre 2015
ANICAV fa chiarezza su una delle leggende metropolitane più dure a morire: prodotti come pelati, polpa, passata e pomodorini venduti in Italia possono essere realizzati solo con pomodoro fresco e al 100% italiano. Dalla Cina importiamo solo pomodoro concentrato (-80% negli ultimi 2 anni), il cui utilizzo, però, è destinato...

PRESENTATO A NEW YORK IL SEGNO UNICO DISTINTIVO PER I PRODOTTI AGROALIMENTARI ITALIANI

28 settembre 2015
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che lo scorso 26 settembre 2015 il Ministro Maurizio Martina ha presentato a New York il segno unico distintivo del Made in Italy agroalimentare "The extraordinary Italian taste", tassello fondamentale del piano per l'internazionalizzazione che Mipaaf e Ministero dello Sviluppo...

ANICAV: NO AI DAZI ANTIDUMPING DELL'AUSTRALIA SULLE CONSERVE DI POMODORO ITALIANE

10 settembre 2015
"I dazi antidumping sui pomodori conservati esportati dalle nostre aziende rischiano di avere un impatto sul consumo del prodotto italiano, che si rifletterebbe sicuramente in un maggior costo del prodotto tra l'altro posto a carico del consumatore australiano. Si tratta di una misura che danneggerebbe fortemente i nostri industriali e...

GOVERNO:INACCETTABILI I NUOVI DAZI ANTI DUMPING AUSTRALIANI SULLE CONSERVE DI POMODORO ITALIANE

09 settembre 2015
Il prossimo 11 settembre 2015 le autorità australiane imporranno dei dazi antidumping sui pomodori conservati esportati dalle aziende italiane Feger e La Doria, a seguito di un'indagine in corso . "Questa azione da parte australiana - dichiara il Vice Ministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda - è inaccettabile e merita una...

ANICAV, GOVERNO FACCIA CABINA DI REGIA PER FILIERA POMODORO

02 settembre 2015
"È indispensabile istituire una cabina di regia che definisca le linee di politica nazionale per rendere più efficiente la filiera, com'è stato fatto per la pasta, visto il ruolo strategico che il comparto pomodoricolo riveste nel Sistema Italia". Questa la richiesta espressa dal presidente di Anicav, Antonio Ferraioli, al ministro...

IL MINISTRO MARTINA INTERVIENE SUL PROBLEMA DEL CAPORALATO

01 settembre 2015
Le nuove norme per confiscare i beni alle imprese che si macchiano del reato di caporalato arriveranno "nel giro di breve tempo". Lo ha assicurato il Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina spiegando che il governo ha preso l'impegno di produrre una nuova legislazione in materia e il Ministro della...