Nome utente o password errati.

EXPO: presentate le linee guida sulla riforma dei reati agroalimentari

29 luglio 2015
"La riforma dei reati in materia agroalimentare nasce dall'esigenza di far chiarezza in questo ambito normativo e combattere un vero e proprio business, spesso con alle  spalle organizzazioni criminali". Il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha così aperto il suo intervento alla giornata di presentazione delle "Linee guida per la...

IL POLO DISTRETTUALE DEL POMODORO DA INDUSTRIA DEL CENTRO SUD si costituira' parte civile per la morte del bracciante

28 luglio 2015
Il Polo Distrettuale del Pomodoro da Industria del Centro Sud Italia si costituirà parte civile nell'eventuale procedimento penale che verrà intrapreso nei confronti dei responsabili della vicenda di Nardò, dove lo scorso 20 luglio un bracciante sudanese senza contratto, Mohamed, è stato stroncato da un infarto mentre raccoglieva pomodori. "Bisogna sostenere...

IMPORT-EXPORT 1° Quadrimestre 2015

21 luglio 2015
In tema di commercio estero dell’industria alimentare, trasmettiamo le statistiche più recenti diffuse dall’Istat concernenti il gennaio-aprile 2015. Il consuntivo del quadrimestre registra una quota export di 9.074,1 milioni di euro, con un aumento del +6,7% sullo stesso periodo 2014. Emerge perciò una ulteriore accelerazione rispetto al +5,8% segnato nel...

CONSERVE DI POMODORO: la crescita non si ferma

14 luglio 2015
Il giro d’affari nel 2014 è salito del 3,6 per cento e si è attestato a 1,5 miliardi di euro. La tipologia più richiesta dai mercati è il pomodoro pelato, intero o in pezzi La filiera delle conserve di pomodoro si conferma, anche nel 2014, uno dei principali fattori di forza...

SETTE PROPOSTE PER L'AGROALIMENTARE: ECCO IL MANIFESTO DELLA GREEN ECONOMY

10 luglio 2015
Assicurare uno sviluppo durevole e di qualità della produzione agroalimentare, coordinare la multifunzionalità con la priorità della produzione di alimenti, attuare misure di mitigazione e di adattamento alla crisi climatica, superare modelli agricoli non più sostenibili e promuovere la diffusione delle buone pratiche, tutelare la sicurezza alimentare, fermare lo spreco...

NOMISMA: le scelte greche non preoccupano l'agroalimentare

08 luglio 2015
Il paniere di prodotti esportati dalla Grecia è "notevolmente" differente da quello italiano, perciò un'eventuale uscita dall'euro "non dovrebbe preoccupare particolarmente le imprese agroalimentari" nostrane. E' l'analisi realizzata da Nomisma a poche ore dal referendum ellenico del 5 luglio. "Un'eventuale uscita dall'euro da parte della Grecia non dovrebbe preoccupare particolarmente le...