Nome utente o password errati.

Incoming di giornalisti e food blogger

04 September 2014

L’ANICAV ha organizzato, in collaborazione con ICE-Agenzia, un’Incoming di giornalisti e food blogger provenienti da Russia, Regno Unito e Francia, nell’ambito di un progetto promozionale che punta al rilancio dei consumi del pomodoro pelato, il grande gregario della cucina italiana.

L’incoming rientra in un più ampio progetto promozionale che può essere definito sperimentale ed innovativo dal momento che punta su canali nuovi e moderni di diffusione, quali food blog, social network, TV specialistiche. Tale scelta, voluta fortemente dall’ANICAV e di cui l’ICE ne ha prontamente colto le potenzialità, è legata alle maggiori capacità di penetrazione e al grande potere di influenzare il comportamento dei consumatori di questi strumenti.

I giornalisti e food blogger hanno potuto conoscere tutta la filiera produttiva, per “scoprire” il ciclo del pomodoro “from farm to fork”. Hanno visitato, infatti, una casa sementiera, un campo per vedere da vicino le modalità di raccolta del pomodoro e successivamente sono stati ospiti delle aziende in cui viene trasformato e confezionato il pomodoro pelato.

Al termine delle giornate di Incoming, i giornalisti sono stati protagonisti di uno show cooking, nel corso del quale, in collaborazione con il Consorzio Gragnano Città della Pasta IGP ed il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, hanno potuto cimentarsi ai fornelli nella preparazione di piatti a base di pomodoro pelato e scoprire l’utilizzo del pomodoro conservato nella cucina italiana e nella dieta mediterranea, sperimentando le varie tecniche di cottura e imparando il giusto abbinamento con i diversi formati di pasta.

A seguire, nei mesi successivi, considerate le potenzialità che il mercato russo riveste nell’export di questo prodotto, ICE Mosca svolgerà attività di comunicazione in collaborazione con riviste on line e blog, ed organizzerà alcune master class di cucina con ricette dedicate al pomodoro pelato.